Benvenuti!!!

Benvenuti a tutti voi nel mio nuovo blog

La tavola degli Angeli”

Questo spazio vuole essere una sorta di “tavola rotonda ben imbandita” alla quale tutti gli angeli, terreni e non terreni possono sedersi e condividere “cibi golosi e piacevoli” per la propria anima.

Tutti siamo angeli e tutti siamo uniti da un unico “fil rouge “ chiamato amore che ci collega strettamente gli uni agli altri oltrepassando il confine terreno fissato dalla nostra mente permettendoci di riconoscerci nella nostra vera identità.

A questo grande tavolo tutti potranno essere angeli portatori di luce raccontando esperienze di crescita interiore attraverso le proprie testimonianze, le proprie storie di vita rendendosi utili l’un l’altro attraverso la condivisione dando spunti di riflessione sui quali poter lavorare al fine di aumentare la propria consapevolezza interiore.

Di tanto in tanto, a questo tavolo arriveranno degli “angeli speciali” che hanno fatto della crescita spirituale lo scopo della propria vita dedicando il proprio tempo all’aiuto agli altri attraverso un impegno costante ed amorevole e ci offriranno le loro “pietanze luminose” che nutriranno di amore e consapevolezza le nostre anime.

Vi ringrazio fin d’ora per la vostra partecipazione e spero di vedervi sempre numerosi a questa tavola che di volta in volta apparecchieremo insieme con le nostre esperienze in un reciproco scambio di “luce” che possa illuminare la via che ci porterà a casa.

Grazie, grazie, grazie, e Benvenuti a tutti!!!!

Posted in Uncategorized | 2 Comments

Video di presentazione del Seminario “Al posto tavola dell’anima”

 Clicca sulla scritta verde

Presentazione del Seminario di Gabriella Pecchia

Seminario Esperienziale pratico di Gabriella Pecchia - v2.1 - Orrizontale

 

 

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Io sono sempre accanto a te!

angelo ali foglie

 

Io sono sempre accanto a te anzi, siamo in tanti accanto ad ognuno di voi. Rivolgetevi a noi in ogni momento e le risposte ed il sostegno arriveranno puntuali.

Sappiate che un Angelo sorvola le vostre vite.

Sappiate che il mio colore vi avvolge in continuazione .

Sappiate che i miei occhi guardano attraverso i vostri occhi e mirano le vostre intenzioni.

Sappiate che la mia mano vibra nella vostra mano e tocca ciò che io faccio a voi toccare.

Sappiate che i vostri passi sono i passi miei che avanzano voi nella vostra indicazione, quell’indicazione che porterà voi ad essere una persona migliore.”

Il tuo Angelo

dal libro” Al posto tavola dell’anima” di Gabriella Pecchia

 

 

Posted in Uncategorized | Leave a comment

IL CIBO PIU’ BUONO E’ QUELLO CONDIVISO.

 

cucina 2

Della qualità del cibo si parla in lungo e in largo, c’è chi dice una cosa, c’è chi ne dice un’altra e tutti si cimentano in interminabili discussioni apportando argomentazioni dalle sfaccettature più svariate a sostegno della propria verità.

Io personalmente preferisco non inoltrarmi nelle polemiche su ciò che é giusto o sbagliato cibarsi ma vorrei invece fare una riflessione di tipo simbolico e portare l’attenzione su un aspetto diverso , ossia quello della condivisione del cibo.

Il momento del pasto non è un semplice atto finalizzato a dare nutrimento al proprio fisico ma un modo per condividere la parte di noi più intima e sacra, la nostra parte animica e spirituale utilizzando il cibo come prezioso mezzo di trasmissione .

E’ questo che Gesù fa durante le cene con gli apostoli e condividendo il cibo trasmette una parte di se, una parte della sua essenza, del suo sapere e coloro che mangiano quel cibo portano in sé una parte di Lui e una parte di Tutti e del Tutto.

Mangiare é un atto molto intimo e personale e condividere tale atto con gli altri ci permette di aprirci , di esternare quella parte di noi non visibile ma che desideriamo svelare utilizzando il cibo come mezzo per far cadere il velo che ci separa.

Non a caso “si mangia qualcosa insieme” per entrare più in confidenza nei rapporti interpersonali, qualsiasi essi siano, per cercare la sintonia con l’altro e trovare il modo più semplice per esternare i nostri sentimenti.

E’ per questo che il “cibo condiviso é più buono” , perché ci consente di mettere in atto l’azione più nobile e alta che l’essere umano può compiere quotidianamente : “donare ciò che abbiamo e ciò che siamo” senza condizioni ed aspettative , solo per la gioia di farlo.

Gabriella Pecchia

Grazie

Posted in Uncategorized | Leave a comment

“Al posto tavola dell’anima”

angelo custode

 

Bellissima opera della scrittrice, chef e divulgatrice Gabriella Pecchia.

Un libro scritto in maniera scorrevole, di facile comprensione e assimilazione.

Lo stile é davvero emozionante ed amichevole , leggendolo si percepisce l’amore con cui è stato concepito!

Perfetta la presenza dell’essere di luce che accompagna Gabriella nella stesura del testo, non per esigenza letteraria ma perché veramente questi esseri accompagnano , dirigono e sostengono con la loro potenza, il percorso della scrittrice!

Molto illuminante lo consiglio vivamente!

Grazie Gabriella

Maurizia Dazzan

 

Posted in Uncategorized | Leave a comment

AUGURI!!!!

angelo benedicente 3

 

Carissime anime,

é una gioia per me essere qui per formularvi i migliori auguri di un Natale sereno e gioioso.

Questo é un giorno importante per tutti al di là di qualsiasi credo, perché si celebra simbolicamente la ri-nascita interiore di ogni singolo individuo .

E’ una ricorrenza che invita alla riflessione e al cambiamento, un momento in cui si pone innanzi a voi la possibilità di oltrepassare quel “ punto di svolta” che vi permetterà , se lo vorrete, di concretizzare un cambiamento importante nel vostro percorso di vita.

Accogliete con gioia questo giorno e festeggiate l’arrivo di questo passaggio vibrazionale con il cuore pieno d’amore rivolto in special modo a voi stessi.

Fate spazio nelle vostre vite alla gratitudine e alla condivisione ritagliandovi del tempo da trascorrere nel silenzio e a contatto con la natura, lontani dal frastuono tipico di questi giorni.

Guardate il cielo questa sera , ci sarà una luna magnifica che vi abbraccerà con la sua luce intensa e tutte le innumerevole stelle che le faranno da luminoso sfondo, saranno li per portare a ciascuno di voi una speciale benedizione da parte di tutti gli Angeli!

Buona rinascita!!!

Posted in Uncategorized | Leave a comment

La vita non é una scuola

 

IMG_8548

La vita non é una scuola e le esperienze che viviamo non sono lezioni per imparare qualcosa. Noi sappiamo già tutto , la verità e le risposte ai nostri problemi sono già dentro di noi, ma lo abbiamo dimenticato.

Gli accadimenti , pertanto, ci servono per RICORDARE queste verità e cercare nel nostro cuore il significato intrinseco che esse racchiudono e trasformarli in opportunità che ci permettono di essere noi stessi , ossia, ciò che siamo veramente.

Questo é possibile soltanto se usciamo dagli stereotipi esterni che ci vengono imposti e dai quali ci lasciamo condizionare DISOBBEDENDO al “buon senso comune” creandoci un personale “buon senso” un “ proprio credo” basato sulla libertà dalle dipendenze di qualsiasi tipo che limitano ed influenzano le nostre scelte e quindi le nostre esistenze.

In tutte le esperienze che quotidianamente facciamo c’è un grande dono :

La possibilità di decidere chi vogliamo essere e di conseguenza scegliere le azioni da intraprendere sulla base delle nostre preferenze ed intenzioni evitando accuratamente di conformarci a verità che non ci appartengono subordinando ad esse la nostra vita e la nostra felicità”.

Buon cammino a tutti!

Grazie!

Gabriella Pecchia

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Il 13 dicembre, festa di Santa Lucia, festa della luce.

santa_lucia

La leggenda narra che Lucia, giovane donna di Siracusa convertitasi alla religione cristiana, sia stata per questo perseguitata tanto da venire poi martirizzata in maniera piuttosto brutale e le siano stati tolti gli occhi.

In realtà pare che il martirio sia stato diverso ma questa Santa, a seguito di tale credenza, viene comunque venerata come protettrice della vista.

Il nome Lucia etimologicamente deriva dalla parola latina “Lux” che significa luce e la giornata del 13 dicembre è legata ai riti pagani del solstizio d’inverno, la giornata più corta dell’anno durante la quale le ore di luce toccano il minimo annuale.

Questa data é carica di un significato simbolico molto interessante perché da questo giorno in poi le giornate si allungano ed il sole inizia ad illuminare per un maggior numero di ore la terra.

La luce ci permette quindi di “vedere” meglio la nostra vita e le nostre realtà. Se cambiamo il nostro punto di osservazione in relazione a noi stessi e a ciò che ci circonda, la “vista” sarà più chiara e più “illuminata” consentendoci di vedere al di là delle apparenze.

La giornata di oggi invita pertanto tutti noi a far cadere il velo dell’illusione che abbiamo davanti agli occhi che ci rende ciechi di fronte alle nostre realtà e di conseguenza incapaci di agire con consapevolezza nella nostra vita.

Da oggi la “luce” sarà più luminosa ed abbondante ma sta a noi decidere di farne buon uso ed attraverso gli occhi della nostra anima riconoscere la perfezione di tutto ciò che é, ciò che é stato , e ciò che sarà.

Buona giornata della LUCE a tutti!!!

Gabriella P.

Posted in Uncategorized | Leave a comment

E’ pronto il seminario , “Al posto tavola dell’anima”.

icona-fb_tavoladegliangeli

Seminario esperienziale :

“Al posto tavola dell’anima” di Gabriella Pecchia.

Questo seminario esperienziale é unico nel suo genere ed é rivolto a tutti coloro che desiderano vedere ed osservare da un punto di vista diverso, ossia “sedendosi al posto tavola dell’anima” , il proprio rapporto con il cibo. Insieme, attraverso l’analisi di interessanti spunti di riflessione, approfondiremo e discuteremo questo toccante argomento ma soprattutto faremo un’esperienza durante la quale ne metteremo subito in pratica pratica i contenuti.

Sarà per tutti un’esperienza emozionale coinvolgente che toccherà profondamente l’anima di tutti coloro che parteciperanno.

Il seminario si svolge in due fasi:

La prima consiste nell’esposizione e spiegazione del contenuto del libro “ Al posto tavola dell’anima” durante il quale verrà analizzato ed approfondito come il nostro rapporto con il cibo può diventare uno strumento utile per conoscere se stessi trasformandolo in un prezioso alleato che ci può aiutare in maniera incredibile a portare in superficie quelle parti di noi , quelle  ferite interiori che ci impediscono di vivere in armonia con la nostra realtà rendendo difficile  il raggiungimento del benessere psico-fisico al quale tutti noi aspiriamo.

Insieme cercheremo di capire come, attraverso la scoperta del significato simbolico del cibo e le conseguenti modalità di rapporto con l’alimentazione, sia possibile ottenere una chiave di lettura molto interessante al fine di comprendere non solo se stessi ma addirittura la relazione che ciascuno di noi ha con la vita stessa.

La seconda parte del seminario consiste nel mettere in pratica alcune delle modalità di approccio al cibo illustrate precedentemente condividendo insieme un pasto al fine di sperimentare quanto questo atto quotidiano possa essere trasformato in un momento di raccoglimento interiore in modo gioioso e piacevole.

Durante questa fase si svolgerà una bellissima meditazione e verranno trattati energeticamente i cibi utilizzando gli insegnamenti e le tecniche del prof. Masaru Emoto. Saranno inoltre insegnati ed eseguiti sotto la mia guida degli esercizi di osservazione ed ascolto del proprio corpo attraverso i sensi che,  coinvolgendo all’unisono cuore , mente e fisico, porteranno ad avere un nuovo, semplice , benefico ed efficace stile di approccio al cibo da applicare con facilità quotidianamente.

Perché  partecipare a questo seminario?

Perché quando decidiamo di sederci al posto tavola dell’Anima, le pietanze che dalla vita ci vengono servite hanno sempre il sapore dell’amore, quel gusto speciale che trasforma ogni nostro pasto in un momento di gioia e piacere fornendoci il nutrimento ideale affinché la nostra consapevolezza possa crescere in noi rigogliosa e in buona salute.

Conduce il seminario esperienziale Gabriella Pecchia.

 

Posted in Uncategorized | Leave a comment

http://www.latavoladegliangeli.com/wp/negozio/

Posted in Uncategorized | Leave a comment

IO TI BENEDICO!!!

angelo benedicente 2

Benedire ( dal latino benedicere) significa dire bene di qualcuno o qualcosa invocandone il bene . L’atto della benedizione ha un significato simbolico ed energetico importante ed efficacemente benefico.

La sua carica vibrazionale scatena una risonanza potente verso ciò a cui è rivolta trasformandolo nel mezzo attraverso il quale si propaga la benedizione stessa. Specialmente quando stiamo vivendo una situazione difficile “benedire il bene” di ciò che stiamo sperimentando fa si che questa si acuisca assumendo quelle connotazioni che ci permettono di vederne il dono in esso racchiuso.

Benediciamo il bene di tutti e tutto incondizionatamente con il sorriso sulle labbra e la gioia nel cuore appena ci svegliamo al mattino e continuiamo così tutto il giorno fino al momento di coricarci per il riposo della notte.

Benedico questa nuova giornata che sta per iniziare.

Benedico me stessa mentre sto per intraprendere una nuova tappa del mio viaggio terreno.

Benedico l’aria che respiro , la terra che calpesto, e tutto ciò che vedo, sento percepisco attraverso tutti i miei sensi.

Benedico il bene di tutto ciò che oggi sperimenterò .

Benedico il bene di tutte le persone che incontrerò sul mio cammino. Benedico l’opportunità di manifestarmi nella migliore versione di me stessa specialmente nei momenti di difficoltà e disagio che potrebbero presentarsi durante questa giornata scegliendo di guardare oltre le apparenze considerandoli doni divini .

Benedico il bene di tutti e di tutto consentendo alla gratitudine di sostituirsi al giudizio e all’amore di sostituirsi alla paura.

Benedico il bene del mio passato che più non é, benedico il bene del mio futuro che ancora non é e benedico il bene del mio presente per ciò che é accogliendone con gioia e gratitudine la sua perfetta manifestazione.”

Namasté!!!

Gabriella Pecchia

Posted in Uncategorized | Leave a comment